Martinazzi - Origine del Cognome

Origine del cognome Martinazzi
Origine
Potrebbe derivare da una forma ipocoristica accrescitiva, semplice o da un suo ipocoristico, del nome Martino.
Si trovano tracce di queste cognominizzazioni nella seconda metà del 1400 a Parma con il cartaro Antonio Martinazzi detto delle Spade e agli inizi del 1600 con il Notaio Nicola Martinazzo fu Andrea che opera a Chiuro nel sondriese.
Il cognome Martinazzi è tipicamente lombardo del bresciano e del cremonese, con un ceppo anche nel veneziano.
Martinazzo ha un ceppo nel trevisano, uno nel napoletano ed uno, molto piccolo, nel foggiano.
Martinazzoli è specifico del bresciano.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 165 famiglie Martinazzi in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Martinazzi in Italia!
Popolarità
Il cognome Martinazzi è 3735° nella regione Lombardia
Il cognome Martinazzi è 867° nella provincia di Brescia
Il cognome Martinazzi è nel comune di Gignese (VB)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
Scopri il passato della tua famiglia
SOCIAL
Seguici su Facebook