Marino - Origine del Cognome

Origine del cognome Marino
Origine
Deriva dal cognomen latino Marinus o dal successivo nome medioevale Marino, "appartenente al mare". In alcuni casi potrebbe esserci una connessione con il vocabolo marina (litorale) e starebbe ad intendere che la località di dimora del capostipite era prossima ad un litorale.
Il cognome Marino è molto diffuso in tutta l'Italia con grossa prevalenza al centro sud.
Marinacci dovrebbe avere più di un ceppo, quello originario dovrebbe essere del perugino, ma sembrano esserci anche ceppi secondari nel Lazio e nel foggiano.
Marinaccio è specifico della Campania e del foggiano.
Marinolli ha un ceppo in provincia di Trento.
Marinotti ha un ceppo pugliese ed uno romano.
Marinotto è presente nel nord Italia.
Marinuzzi ha un ceppo pugliese.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 13417 famiglie Marino in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Marino in Italia!
Popolarità
Il cognome Marino è nella regione Sicilia
Il cognome Marino è nella provincia di Trapani
Il cognome Marino è nel comune di Marsala (TP)
Stemma
Stemma della famiglia Marino non presenteMarino (LIG) (Genova) Titolo: marchesi di Carpeneto, Castelnuovo Scrivia, Mornese; conti di Borgofranco
D'argento, a tre bande innestate nebulose, di nero
Stemma della famiglia Marino non presenteMarino (FRI VEN) (Treviso, Trieste, Venezia)
fascia ristretta ondata di azzurro su fascia di oro su azzurro
Stemma della famiglia Marino non presenteMarino (SIC) (Palermo, Messina, Mazara, Salemi) Titolo: nobile, nobile di Messina
d’azzurro a tre fasce ondate d’argento con un leone coronato d’oro
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook