Malvestio - Origine del Cognome

Origine del cognome Malvestio
Origine
Dovrebbe trattarsi di un cognome attribuito in orfanotrofi da funzionari che così intendessero caratterizzare lo stato d'arrivo dei poveri fanciulli abbandonati con poveri abiti. Meno probabile è che possa derivare da soprannomi originati dal modo di porsi dei capostipiti, per classificare ad esempio chi usasse vestire in modo disadatto al suo stato sociale.
Tracce di queste cognominizzazioni si trovano a Venezia nella seconda metà del 1700 con il capo mastro artigiano Iseppo Malvestio la cui bottega e magazzino si trovano al Ponte del Gaffero. Nel 1571 nello stato delle anime della parrocchia "de Imbersago" nel lecchese si trova un tale Joan Maria Malvestito con la muier Susana e i fioli Rinaldo Jeronimo e Jacobo.
Il cognome Malvestio è tipico della zona compresa tra veneziano e padovano. Malvestiti ha un ceppo nel milanese, nel bergamasco e nel varesotto, ed uno nel perugino.
Malvestito, rarissimo, è lombardo.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 173 famiglie Malvestio in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Malvestio in Italia!
Popolarità
Il cognome Malvestio è 1662° nella regione Veneto
Il cognome Malvestio è 597° nella provincia di Venezia
Il cognome Malvestio è nel comune di Massanzago (PD)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook