Maiese - Origine del Cognome

Origine del cognome Maiese
Origine
Potrebbe indicare un'origine francese delle famiglie: Maiese era il nome arcaico della regione del Maine in Francia, vicina all'Angiò. Dell'uso di questo termine si ha un esempio in un libro di storia che a proposito degli avvenimenti dell'anno 1154 tra l'altro scrive: "...Era egli già Conte di Angiò, ed avea menato in moglie Eleonora di Aquitania, ripudiata da Luigi il Giovane, Re di Francia. Quindi al suo Reame d' Inghilterra e di Normandìa egli aggiunse l' Angiò, la Turenna , il Maiese, il Poitù , la Santongia , la Guienna e la Guascogna; province che la sua moglie aveagli recato in dote. Indi egli fece la conquista dell'Irlanda, la quale fu incorporata all'Inghilterra ; non però sotto il titolo di Regno, che ottenne alcuni secoli dopo. Non eravi allora in Europa Sovrano più potente di Arrigo; ...".
Secondo un'altra ipotesi potrebbe derivare da un soprannome legato all'aggettivo maggese, che indica ciò che avviene nel mese di maggio, o anche le operazioni agricole atte al recupero di un terreno impoverito.
Il cognome Maiese è campano, specifico del salernitano.
Presenza
Ci sono circa 72 famiglie Maiese in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Maiese in Italia!
Popolarità
Il cognome Maiese è 3144° nella regione Campania
Il cognome Maiese è 907° nella provincia di Salerno
Il cognome Maiese è nel comune di Vallo della Lucania (SA)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook