Lottero - Origine del Cognome

Origine del cognome Lottero
Origine
Potrebbe derivare dal nome medioevale Loterius o Lotterius, di cui si ha un esempio in un atto pisano del 1108: "...Pro regno meo et vita quam recuperavi cum grandi honore atque victoria, auxiliante atque concedente omnipotente Deo , et michi subvenientibus et fortissime adjutorium praebentibus nobilissimi et fortissimi cives iam dictae civitatis pisanae; scilicet Gerardus, qui dicitur Gaetanus, filius Ugonis; et Lotterius quondam Ioannis, et Indelbrandus filius Sibillae...", e anche in un atto del 1179 a Brescia: "...Peregrinus iuratus testatur se fuisse cum Dothone et Teutaldo de plebe ad rasonandum alodium quod illi de Calcaria habebant in clauso Bonizonum, et dicit quod alodium erat a meridiei parte clausi tantum iuxsta viam; interogatus de quantitate, respondit se non recordari, et credit fuisse plus .L. tabulis et minus .LX., et dicit se audisse a Bonizo quod ipse tenebat de terra Ruzinasca, set non dixit sibi quantam, et dicit quod Iohannes accepit suam partem predicti alodii et Loterius et frater suam....".
Il cognome Lottero è specifico della fascia che comprende il torinese, l'astigiano, l'alessandrino e soprattutto il genovese.
Lotteri, sicuramente lombardo, ha un ceppo nel bergamasco, con significative presenze anche a Milano e Cremona.
Lotterio, sempre lombardo, è tipico del milanese.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 50 famiglie Lottero in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Lottero in Italia!
Popolarità
Il cognome Lottero è 4901° nella regione Liguria
Il cognome Lottero è 1366° nella provincia di Alessandria
Il cognome Lottero è nel comune di Carentino (AL)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook