Libertini - Origine del Cognome

Origine del cognome Libertini
Origine
Dovrebbe essere di origini molto antiche e derivare dal cognomen latino Libertus o da identificativi dello stato sociale di liberto ("schiavo liberato").
Il cognome Liberti è diffuso in tutta l'Italia centro meridionale, prevalentemente in Campania.
Libertà è piuttosto raro.
Libertini è presente soprattutto nel Lazio e in Abruzzo.
Liberto è siciliano, con maggiori presenze nel palermitano.
Libertucci è tipico del Molise.

 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 191 famiglie Libertini in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Libertini in Italia!
Popolarità
Il cognome Libertini è 1237° nella regione Abruzzo
Il cognome Libertini è 565° nella provincia di Pescara
Il cognome Libertini è 11° nel comune di Massa d'Albe (AQ)
Stemma
Stemma della famiglia Libertini non presenteLibertini (SIC) (Caltagirone) Titolo: barone di San Marco lo Vecchio
di rosso, al leone rivoltato posto a destra, affrontato ad una tenda da campo uscente dal lembo sinistro, sostenuta da due lance, il tutto sormontato da tre stelle di sei raggi ordinate in fascia, il tutto d'oro
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook