Lanzon - Origine del Cognome

Origine del cognome Lanzon
Origine
Potrebbe derivare dal nome di toponimi come Lanzo di Martina Franca (TA), Lanzo d'Intelvi nel comasco, o Lanzo Torinese (TO), ma l'origine più probabile è una derivazione dal nome medioevale Lanzo, Lanzonis di cui si ha un esempio in una Cartula commutationis dell'anno 1039 a Bergamo: "...Quidem ad vicem recepit ipse domnus Ambrosius episcopus a partem eiusdem sui episcopatii Lanzo comutatore suo, similiter in causa comutacionis nomine, presenti die iuris predicti sui episcopatii abendum, meliorata rex sicut abet,...".
Il cognome Lanzoni è diffuso nell'area lombardo, emiliana, ma con ceppi in tutto il nord.
Lanzo ha un ceppo nel tarantino, uno nel catanzarese ed uno tra milanese e varesotto, uno nel torinese ed uno nell'imperiese.
Lanzon è rarissimo.
Lanzone ha un grosso nucleo pugliese, ed in provincia di Campobasso, un ceppo nel cosentino, uno nel romano, uno tra torinese e cuneese, uno nel genovese ed uno nel milanese.
 
Varianti
Stemma
Stemma della famiglia Lanzon non presenteLanzon (PIE) (Mondovì) Titolo: conti
Troncato d’oro e di rosso, a tre lance al naturale, banderuolate d’argento, una accanto all’altra
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook