Guttadauro - Origine del Cognome

Origine del cognome Guttadauro
Origine
Dovrebbe derivare da soprannomi originati dal termine gutta auri o "goccia d'oro", o da nomi gratulatori medioevali come Guttadauro che parrebbe essere di origini spagnole (il capostipite Egidio sarebbe arrivato in Sicilia al seguito di Re Martino I d'Aragona nel 1380).
Il cognome Guttadauro è tipico di Palermo e della provincia di Caltanissetta.
Guttadauria è tipico del nisseno, di San Cataldo in particolare.

 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 142 famiglie Guttadauro in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Guttadauro in Italia!
Popolarità
Il cognome Guttadauro è 2310° nella regione Sicilia
Il cognome Guttadauro è 667° nella provincia di Caltanissetta
Il cognome Guttadauro è 39° nel comune di Malgesso (VA)
Stemma
Stemma della famiglia GuttadauroGuttadauro (SIC) (Catania) Titolo: barone di Reburdone, Pedagaggi; principe di Emmanuele
d’azzurro, a tre fasce d’oro, gocciate inferiormente di sei pezzi dello stesso, tre gocce cadenti dalla prima fascia, due dalla seconda e una dalla terza
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook