Ginesi - Origine del Cognome

Origine del cognome Ginesi
Origine
Potrebbe derivare dal toponimo Ginosa (TA) oppure dal nome di origine greca Genesio (significa "colui che genera").
Il cognome Ginisi è molto raro.
Genesi ha un ceppo in provincia di  Parma e presenze in Lombardia.
Genesin, raro, è veneto, delle province di Padova e Treviso.
Genesini è presente nel nord Italia.
Genisio è piemontese, del torinese.
Gianese è veneto.
Gianesello ha un ceppo tra le province di Padova e Vicenza.
Gianesini è concentrato nelle province di Vicenza, Verona e Padova.
Ginesi è soprattutto toscano.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 225 famiglie Ginesi in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Ginesi in Italia!
Popolarità
Il cognome Ginesi è 2062° nella regione Marche
Il cognome Ginesi è 298° nella provincia di Massa-Carrara
Il cognome Ginesi è 12° nel comune di Mornico al Serio (BG)
Stemma
Stemma della famiglia GinesiGinesi (Puget-Thenier) Titolo: conti di Venanzone
Inquartato, al 1° d'argento, a tre fasce di rosso, al 2° d'azzurro, alla stella d'oro, al 3° d'azzurro, al trifoglio di verde, cucito (d'oro ?), al 4° d'oro, alla ginestra, nutrita su una zolla, il tutto di verde
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook