Giacomelli - Origine del Cognome

Origine del cognome Giacomelli
Origine
Potrebbe derivare da nomi propri risultanti da variazioni del nome Giacomo (dall'ebraico Ya'aqov e significa "seguace di Dio").
La diffusione del cognome si deve probabilmente al culto dei numerosi santi (Giacomo) presenti nel Martirologio Romano.
Il cognome Giacomelli è diffuso in tutto il centro nord, con maggiore concentrazione in Toscana e Lombardia.
Iacomelli è toscano e laziale.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 2387 famiglie Giacomelli in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Giacomelli in Italia!
Popolarità
Il cognome Giacomelli è 144° nella regione Trentino-Alto Adige
Il cognome Giacomelli è nella provincia di Sondrio
Il cognome Giacomelli è nel comune di Vattaro (TN)
Stemma
Stemma della famiglia GiacomelliGiacomelli Giacomelli
Stemma della famiglia GiacomelliGiacomelli (LAZ) (Roma)
d'argento al monte di 3 cime d'oro da cui partono due rami di ulivo. Capo d'azzurro caricato di una rosa rossa fogliata di verde, sostenuto da una fascia di rosso
Stemma della famiglia GiacomelliGiacomelli (PIE) (Ciriè, Pinerolo) Titolo: consignori di Grosso Canavese, Villarfocchiardo
D'azzurro, alla banda d’oro, accompagnata da due stelle (8) dello stesso, una in capo e l'altra in punta
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook