Ghislanzoni - Origine del Cognome

Origine del cognome Ghislanzoni
Origine
Potrebbe derivare da modificazioni del nome germanico Guislan.
Tracce di questa cognominizzazione si hanno fin dal 1500 a Vicenza e Venezia, a Vercurago (LC) in un atto del 1534 si legge: "In Christi nomine. Amen. Die quarto mensis aprilis millesimo quingentesimo trigesimo quarto, indictione septima, in loco de Caloltio vallis Sancti Martini,.. ..cui coheret a mane corna arcis de Vercurago in parte et in parte muratellus de Tremasasso, a meridie dominus Thomas quondam de Ghislanzonibus de Barchio, a sero heredes Antonii Georgii de Aroldis de Somascha et a montibus suprascriptus venditor...".
Sempre a Vercurago dal 1617 al 1632 è parroco del paese un tale Giovanni Andrea Ghislanzoni mentre a Mazzo di Valtellina in un atto del gennaio 1686 viene citata la ricca famiglia Ghislanzoni.
Il cognome Ghislanzoni è tipicamente lombardo, del bergamasco.
Presenza
Ci sono circa 170 famiglie Ghislanzoni in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Ghislanzoni in Italia!
Popolarità
Il cognome Ghislanzoni è 2609° nella regione Lombardia
Il cognome Ghislanzoni è 128° nella provincia di Lecco
Il cognome Ghislanzoni è 22° nel comune di Lecco (LC)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook