Ghislandi - Origine del Cognome

Origine del cognome Ghislandi
Origine
Dovrebbe derivare dal nome medioevale germanico Ghislandus, una latinizzazione del nome germanico Guislan, o Guisland, forme alterate dei nomi di origine nordica Wislan o Wisland. Si ha un esempio d'uso in una Carta venditionis del 1270 a Piacenza dove Raynaldo Ghislandus Maior e Oberto, suo figlio, figurano come venditori di un pezzo di terra.
Il cognome Ghislandi, tipicamente lombardo, è molto diffuso nel milanese e nel bergamasco.
Ghislani, praticamente unico, è del bergamasco.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 305 famiglie Ghislandi in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Ghislandi in Italia!
Popolarità
Il cognome Ghislandi è 1363° nella regione Lombardia
Il cognome Ghislandi è 294° nella provincia di Bergamo
Il cognome Ghislandi è nel comune di Treviolo (BG)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook