Geremia - Origine del Cognome

Origine del cognome Geremia
Origine
Dovrebbe derivare dal nome Geremia (dall'ebraico e significa "esaltazione del Signore") attribuito al capostipite oppure dal fatto di abitare o provenire da contrade o pievi intestate a San Geremia, come ad esempio la Contrada di San Geremia a Venezia.
Il cognome Geremia è presente in varie zone d'Italia: nel Veneto e Friuli, a Roma, nel campobassano, nel casertano e nel napoletano, ed in Sicilia nel catanese, nisseno ed agrigentino.
Geremicca, molto raro, è campano e calabrese.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 611 famiglie Geremia in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Geremia in Italia!
Popolarità
Il cognome Geremia è 526° nella regione Molise
Il cognome Geremia è 355° nella provincia di Campobasso
Il cognome Geremia è nel comune di Teglio Veneto (VE)
Stemma
Stemma della famiglia GeremiaGeremia (SIC) (Sicilia) Titolo: barone di Regiovanni, Monaco
d’argento alla banda cucita d’oro, caricata da un lambello di tre gocce e da due mezze, il tutto d’azzurro, poste in banda, quelle delle estremità moventi dagli angoli; la banda accompagnata da sei rose di rosso, tre nel capo e tre in punta, ordinate in fascia
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook