Gallo - Origine del Cognome

Origine del cognome Gallo
Origine
Potrebbe avere origini dal nome medioevale Gallo, da soprannomi legati al vocabolo gallo (allevatori di galli o di etnia gallica) oppure da toponimi quali ad esempio Gallo (FE), Gallo Bolognese (BO), Gallo Grinzane (CN), Gallo di Petriano (PS) e Gallo di Tagliacozzo (AQ).
Il cognome potrebbe essersi diffuso anche grazie al culto per San Gallo, monaco irlandese.
Gallo è un cognome panitaliano.
Presenza
Ci sono circa 12902 famiglie Gallo in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Gallo in Italia!
Popolarità
Il cognome Gallo è nella regione Piemonte
Il cognome Gallo è nella provincia di Torino
Il cognome Gallo è nel comune di Palazzolo Acreide (SR)
Stemma
Stemma della famiglia Gallo non presenteGallo (Sicilia) Titolo: nobili; baroni
di azzurro, al gallo al naturale posto sopra una torre rotonda, guardante il sole orizzontale a destra, la torre attaccata a due mura di fortezza, moventi dalla punta e dai fianchi dello scudo, caricate a sinistra da un leone rampante contro la torre, il tutto di oro
Stemma della famiglia Gallo non presenteGallo (Lucerame) Titolo: signori di Dosfraires
D’argento, al tronco d'albero tagliato, di verde, su una terrazza al naturale, e sostenente un gallo, di nero
Stemma della famiglia Gallo non presenteGallo (Ivrea)
Di verde, al gallo d’argento, ombreggiato di rosso
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook