Gaffuri - Origine del Cognome

Origine del cognome Gaffuri
Origine
Potrebbe derivare da un soprannome legato al termine arcaico kafir ossia "infedele",  oppure alla voce paleolombarda caffo o gaffo, "brutto ceffo, tipaccio" oppure ancora dal calabrese càfaru, "cavo, tarlato" e per esteso "vuoto dentro".
Tracce di questa cognominizzazione si trovano a Lodi nella seconda metà del 1400 con il musicista lodigiano Franchino Gaffurio (1451-1522): "Angelicum ac divinum opus musice Franchini Gafurii laudensis Regii musici ecclesieq[ue] Mediolanensis phonasci". Personaggio degno di nota della seconda metà del 1600 è stato lo scultore ed intagliatore comasco Giuseppe Gaffuri.
Il cognome Gaffuri è tipicamente lombardo con un ceppo comasco ed uno a Crema.
Gaffurini è bresciano.

 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 512 famiglie Gaffuri in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Gaffuri in Italia!
Popolarità
Il cognome Gaffuri è 1294° nella regione Lombardia
Il cognome Gaffuri è 85° nella provincia di Como
Il cognome Gaffuri è nel comune di ALBESE CON CASSANO (CO)
Stemma
Stemma della famiglia GaffuriGaffuri (LOM) (Brescia) Titolo: nobile
Partito semitroncato, di rosso, d'azzurro e d'argento
Stemma della famiglia Gaffuri non presenteGaffuri (XXX) (xxx)
fasciato d’azzurro e d’argento; al monte all’italiana di tre cime 2, 1 di nero nascente dalla punta, attraversante sulle due ultime pezze
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook