Frani - Origine del Cognome

Origine del cognome Frani
Origine
Potrebbe derivare da una forma aferetica del nomen latino Afranius di cui si ha un esempio nel primo libro del De bello civili di Giulio Cesare: "...Ipse, cognita locorum natura, ponti castrisque praesidio sex cohortes relinquit, atque omnia impedimenta, et postero die omnibus copiis, triplici instructa acie, ad Ilerdam proficiscitur, et sub castris Afranii constitit et , ibi paullisper sub armis moratus , facit aequo loco pugnandi potestatem. Potestate facta, Afranius copia educit, et in medio colle sub castris constituit. ..".
Il cognome Frani ha un ceppo nel cesenate, un ceppo abruzzese ad Avezzano (AQ) e nel teatino, ed a Roma.
Presenza
Ci sono circa 84 famiglie Frani in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Frani in Italia!
Popolarità
Il cognome Frani è 2487° nella regione Molise
Il cognome Frani è 637° nella provincia di Forlì-Cesena
Il cognome Frani è nel comune di Casacanditella (CH)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook