Forestiero - Origine del Cognome

Origine del cognome Forestiero
Origine
Dovrebbe derivare da soprannomi stanti ad indicare che il capostipite fosse uno straniero, un forestiero.
Il cognome Forastieri, abbastanza raro, si trova sporadicamente, rendendo improponibile la definizione di una zona d'origine, i confini tra le province di Potenza e Cosenza rappresentano la più probabile.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 224 famiglie Forestiero in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Forestiero in Italia!
Popolarità
Il cognome Forestiero è 937° nella regione Calabria
Il cognome Forestiero è 340° nella provincia di Cosenza
Il cognome Forestiero è nel comune di Buonvicino (CS)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook