Follone - Origine del Cognome

Origine del cognome Follone
Origine
Potrebbe derivare dal termine altomedioevale latino follo, follonis (meccanismo mosso da una ruota idraulica, costituito da due martelli di legno, usato per conferire compattezza e spessore ai tessuti di lana e per estensione colui che lavava le lane e le spurgava), ma è pure possibile una derivazione da antichi nomi di località come il fundus Follonis in Abruzzo o il Locus Follonis nel parmense.
Secondo un'ulteriore ipotesi potrebbe derivare dal latino fullo, fullonis, "lavandaio".
Il cognome Folloni è specifico dell'Emilia, dell'area che comprende il parmigiano, il reggiano ed il modenese.
Follone, rarissimo, parrebbe del palermitano.
Fullone ha un ceppo pugliese tra tarentino e brindisino, uno nel cosentino ed uno nel palermitano.
Fulloni ha un piccolo ceppo tra reggiano e modenese ed uno nel romano.
 
Varianti
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook