Flori - Origine del Cognome

Origine del cognome Flori
Origine
Dovrebbe derivare dal cognomen latino Florens o dal nomen Florius di cui si ha un illustre esempio: "...Florius fuit ultimus Episcopus Carthaginis nouae: quia post excisam Carthaginem Sedes illa Bigastrum, id est Murciam, translata est".
Il cognome Flora ha ceppi nelle province di Napoli e Salerno, di Bari e di Potenza, di Treviso e di Udine e Trieste.
Floro ha un ceppo a Bari ed uno a Falerna (CZ).
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 377 famiglie Flori in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Flori in Italia!
Popolarità
Il cognome Flori è 1035° nella regione Toscana
Il cognome Flori è 238° nella provincia di Pistoia
Il cognome Flori è nel comune di Abbadia San Salvatore (SI)
Stemma
Stemma della famiglia Flori non presenteFlori (Lucca)
Di cielo, al cavallo corrente rivolto sul terreno, sormontato da una biscia guizzante in palo, pure rivolta; il tutto al naturale e accompagnato in capo da un sole d'oro nel cantone destro e da tre stelle a sei punte dello stesso, 2.1, nel cantone sinistro
Stemma della famiglia Flori non presenteFlori (Arezzo)
troncato: nel 1º d'azzurro all'aquila di nero rivoltata, linguata di rosso e coronata d'oro; nel 2º d'oro a tre rose d'azzurro, bottonate di rosso; alla fascia in divisa di rosso sulla troncatura
Stemma della famiglia Flori non presenteFlori (Pescia)
D'argento, alla lepre al naturale corrente sul terreno dello stesso; e al capo di verde, caricato di otto rose d'argento, 3.2.3
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook