Fioravanti - Origine del Cognome

Origine del cognome Fioravanti
Origine
Dovrebbe derivare dal nome medioevale Fioravante, di cui si ha esempio in un testamento del 1533 a Solofra (AV) dove si legge: "...per lassito confirmato per condam messere Fioravante de Maffeis mio patre...".
Tracce di questa cognomizzazione si trovano a Bologna verso la fine nel 1400 con l'architetto Fioravante Fioravanti costruttore tra l'altro del palazzo comunale di quella città.
Il cognome Fioravanti è diffuso in tutto il centro nord.
Presenza
Ci sono circa 2312 famiglie Fioravanti in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Fioravanti in Italia!
Popolarità
Il cognome Fioravanti è 95° nella regione Marche
Il cognome Fioravanti è nella provincia di Ascoli Piceno
Il cognome Fioravanti è nel comune di Castignano (AP)
Stemma
Stemma della famiglia FioravantiFioravanti (LAZ) (Roma) Titolo: marchese, patrizio romano
d'argento alla fascia in divisa d'azzurro carica d'una stella d'oro, accompagnata da tre rose di rosso, due in capo ed una in punta
Stemma della famiglia FioravantiFioravanti
Stemma della famiglia FioravantiFioravanti (Firenze)
Partito d'argento e di rosso, a due scaglioni coricati e appuntati dell'uno nell'altro
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook