Faso - Origine del Cognome

Origine del cognome Faso
Origine
Potrebbe derivare da un soprannome basato sul termine dialettale fauso, "finto, falso", contratto in faso, oppure da una forma aferetica del nome Bonifaso (Bonifacio), o ancora da un soprannome grecanico basato sul termine greco antico faseos, "parole".
Il cognome Faso è tipicamente siciliano, del palermitano.
 
Presenza
Ci sono circa 118 famiglie Faso in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Faso in Italia!
Popolarità
Il cognome Faso è 2474° nella regione Sicilia
Il cognome Faso è 776° nella provincia di Palermo
Il cognome Faso è 12° nel comune di Caccamo (PA)
Stemma
Stemma della famiglia Faso non presenteFaso (SIC) (Palermo) Titolo: principe di S. Pietro; duca di Serradifalco; marchese di Gastone, dell'Ingegni, S. Gabriele; barone di Oliveri, Tonnara di Oliveri, Rabione, Salicio, Grotta d’Acqua, Serradifalco, Condovemo
d'azzurro, al faggio al naturale sradicato, sormontato da un'aquila nascente spiegata d'oro tenente con il rostro una face accesa di rosso, ed un braccio armato d'argento uscente dal cantone destro superiore dello scudo, impugnante una spada dello stesso posta in fascia, portante all'estremità un giglio d'oro
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook