Farris - Origine del Cognome

Origine del cognome Farris
Origine
Dovrebbe derivare dal vocabolo sardo farre - farris (farina d'orzo, semolino), ad  indicare il mestiere di mugnaio o di venditore di farina. Potrebbe essere anche originato da un soprannome legato a caratteristiche comportamentali del capostipite.
Il cognome Farris è particolarmente diffuso nel cagliaritano.
Farre, abbastanza raro, è specifico del sassarese.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 1005 famiglie Farris in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Farris in Italia!
Popolarità
Il cognome Farris è 83° nella regione Sardegna
Il cognome Farris è 27° nella provincia di Nuoro
Il cognome Farris è nel comune di Lodè (NU)
Stemma
Stemma della famiglia Farris non presenteFarris (SAR) (Villasor)
rupe al naturale uscente dalla partizione sormontata da - 5 stelle (5raggi) di oro poste in croce di Sant'Andrea su azzurro - cespuglio uscente dalla partizione bagnato di rugiada tutto al naturale su campo di argento arrossato in alto - 6 bande di oro su rosso
Stemma della famiglia Farris non presenteFarris (SAR) (Sardegna) Titolo: cavaliere, nobile sardo, don
Spaccato, nel 1° partito, a destra d’azzurro alla rupe al naturale sormontata da una gran stella d’oro attorniata da quattro altre minori; a sinistra d’argento rosseggiante in capo a modo di aurora colla rugiada stillante sopra un cespuglio, il tutto al naturale; nel 2° di rosso a sei bande d’oro
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook