Fara - Origine del Cognome

Origine del cognome Fara
Origine
Dovrebbe derivare da un soprannome originato dal vocabolo sardo fara, "messaggero, corriere" oppure da su vara in logudorese e su fara in campidanese antico che indicava l'usciere o messo del tribunale ecclesiastico.
E' presente nelle carte antiche della lingua e della storia della Sardegna come ad esempio tra i firmatari della Pace di Eleonora, LPDE del 1388: Fara Anthonio - de Castri Januensis; Fara Jacobo - de Castri Januensis ; Fara Matheo - de Castri Januensis (Castri Januensis Civitas - Castel Genovese - Castel Sardo). Omnibus habitantibus .in ville de Coginas ... die undecima januarii .1388, in posse De Valle Anthoni filii).
Il cognome Fara è tipicamente sardo.
 
Presenza
Ci sono circa 616 famiglie Fara in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Fara in Italia!
Popolarità
Il cognome Fara è 165° nella regione Sardegna
Il cognome Fara è 74° nella provincia di Sassari
Il cognome Fara è nel comune di Cuglieri (OR)
Stemma
Stemma della famiglia Fara non presenteFara (SAR) (Sardegna) Titolo: cavaliere
d’azzurro allo scoglio uscente dal mare al naturale e sostenente una torre d’argento merlata, ardente al naturale, alla sommità ed accostata da due palme al naturale, nudrite sullo scoglio
Scopri il passato della tua famiglia
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook