Fameli - Origine del Cognome

Origine del cognome Fameli
Origine
Potrebbe derivare da soprannomi basati sul termine medioevale famelius o familius, a loro volta derivati dal vocabolo latino famulus, famula, "servo o serva, domestico, persona di servizio in casa", indicando probabilmente che i capostipiti fossero stati collaboratori famigliari di qualche persona agiata.
Il cognome Fameli ha un piccolo ceppo ligure, a Genova ed a San Remo nell'imperiese, uno romano ed uno calabrese nel reggino.
Famili è quasi unico, così come Familia.
Familio, molto raro, è specifico di Napoli.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 56 famiglie Fameli in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Fameli in Italia!
Popolarità
Il cognome Fameli è 3426° nella regione Calabria
Il cognome Fameli è 1172° nella provincia di Reggio Calabria
Il cognome Fameli è 50° nel comune di Caulonia (RC)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook