Diletto - Origine del Cognome

Origine del cognome Diletto
Origine
Potrebbe derivare dal nome medioevale Dilectus di cui si ha un esempio in  un atto dell'anno 1042 a Solofra: "...ante presentia domini Amati venerabilis archiepiscopi sancte sedis Salernitane et ibidem addesent ydones hominibus per convenientiam, per largietatem ipsius domini archiepiscopi tradidi Truppoaldi presbiteri fi(lius) quondam Dilecti clerici de locum Solofre ecclesiam vocabulum Sancti Angeli et Sancte Marie, que est plebe et constructa in ipso locum Solofre subi[ecte et pertinentis ipsius archiepiscopii...".
Il cognome Diletti è piuttosto raro ed è tipico della fascia che comprende l'anconetano, il maceratese e il Piceno, il reatino, il viterbese ed il romano.
Diletto ha un piccolo ceppo nel reggiano, uno nel napoletano ed uno nel crotonese.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 95 famiglie Diletto in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Diletto in Italia!
Popolarità
Il cognome Diletto è 2960° nella regione Calabria
Il cognome Diletto è 312° nella provincia di Crotone
Il cognome Diletto è 16° nel comune di Castel Condino (TN)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook