Dianti - Origine del Cognome

Origine del cognome Dianti
Origine
Potrebbe derivare dal nome medioevale Dianto, a sua volta derivato dal nome greco Dianthos, che è il nome del cosiddetto fiore di Giove.
Il cognome Dianti ha qualche presenza in Piemonte, nel cuneese, e qualcuna tra rovigoto e ferrarese.
Dianto ha qualche rara presenza nel cuneese ed astigiano e nel grossetano.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 16 famiglie Dianti in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Dianti in Italia!
Popolarità
Il cognome Dianti è 11300° nella regione Friuli-Venezia Giulia
Il cognome Dianti è 4696° nella provincia di Ferrara
Il cognome Dianti è 14° nel comune di Pezzaze (BS)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook