Di Vico - Origine del Cognome

Origine del cognome Di Vico
Origine
Deriva dal termine latino vicus, "villaggio" e il De e il Di stanno ad indicare appunto la provenienza della famiglia da un villaggio.
Di questo uso si ha un esempio nel Codice Diplomatico della Lombardia medievale sotto l'anno 1151 si legge: "...Ego in Dei nomine Iohannes qui dicor de Vico de loco Garbaniate Marcio qui professus sum lege vivere Longobardorum volo et iudico ...".
Il cognome Di Vico ha un grosso ceppo nel casertano, uno nel vicino frusinate ed uno nel cosentino.
De Vico, abbastanza raro, ha un ceppo nel napoletano, uno nel cosentino ed uno nel chietino.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 322 famiglie Di Vico in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Di Vico in Italia!
Popolarità
Il cognome Di Vico è 1048° nella regione Molise
Il cognome Di Vico è 230° nella provincia di Caserta
Il cognome Di Vico è nel comune di Maddaloni (CE)
Stemma
Stemma della famiglia Di VicoDi Vico (LAZ) (Roma) Titolo: signore di Viterbo, signore di Civitavecchia
di rosso all'aquila dal volo abbassato d'argento, cantonata da quattro palle d'oro, il collo accostato da altre due palle d'oro
Stemma della famiglia Di VicoDi Vico (LAZ) (Viterbo)
di rosso all'aquila spiegata d'argento, accostata da tre pani d'oro
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook