Di Capua - Origine del Cognome

Origine del cognome Di Capua
Origine
Dovrebbe derivare dal nome della città di Capua del casertano il cui nome pare risalire a un condottiero sannita, Capye, che la conquistò.
Il cognome Capua è diffuso in Lazio nel frusinate ed a Roma, in Campania ed in Calabria nel cosentino.
De Capua è soprattutto napoletano.
Di Capua ha un ceppo nel napoletano, uno nel romano ed uno nel potentino. 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 541 famiglie Di Capua in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Di Capua in Italia!
Popolarità
Il cognome Di Capua è 770° nella regione Campania
Il cognome Di Capua è 402° nella provincia di Avellino
Il cognome Di Capua è nel comune di Bagnoli Irpino (AV)
Stemma
Stemma della famiglia Di CapuaDi Capua (PUG) (Molfetta)
d'argento, alla gemella in banda d'oro
Stemma della famiglia Di CapuaDi Capua MOLX) (Agnone, Altilia, Campobasso, Campodipietra, Campolieto, Campomarino, Casacalenda, Castellino del Biferno, Castelmauro, Cercepiccola, Chiauci, Colletorto, Gambatesa, Fossalto, Frosolone, Gambatesa, Guardialfiera, Guardiaregia, Guglionesi, Limosano, Lupara, Matrice, Monacilioni, Montagano, Montorio nei Frentani, Morrone del Sannio, Oratino, Pietracatella, Provvidenti, Riccia, Ripabottoni, Ripamolisano, Rotello, Salcito, San Giuliano del Sannio, San Giuliano di Puglia, San Martino in Pensilis, Sant'Elia a Pianisi, Sepino, Termoli, Torella del Sannio, Venafro, Vinchiaturo, Casalpiano, Castiglione, Civitella San Felice, Gerione, Monteverde, Santa Maria in Civita, Abruzzo)
D'oro alla banda di nero, caricata da una cotissa d'argento
Stemma della famiglia Di Capua non presenteDi Capua (MOL) (Campobasso, Campodipietra, Civitella di Campodipietra, Campolieto, Castellino del Biferno, Cercepiccola, Fossalto, Gambatesa, Limosano, Matrice, Monteverde di Mirabello Sannitico, Monacilioni, Montagano, Oratino, Pietracatella, Riccia, Ripamolisani, Salcito, San Giuliano del Sannio, Sant'Elia a Pianisi, Sepino, Torella del Sannio, Agnone, Chiauci, Frosolone, Gradiaregia, Venafro, Campomarino, Casacalenda, Gerione di Casacalenda, Castelmauro, Guardialfiera, Guglionesi, Lupara, Montorio nei Frentani, Morrone del Sannio, Provvidenti, Ripabottoni, Rotello, San Giuliano di Puglia, Sant'Elena in Pantasia, San Martino in Pensilis, Casalpiano di San Martino in Pensilis, Termoli)
Di oro alla banda di argento gemellata di nero
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook