De Pretis - Origine del Cognome

Origine del cognome De Pretis
Origine
Potrebbe derivare da un soprannome stante ad indicare una connessione con una famiglia di prelati. Un'ipotesi lo lega al nome proprio Adalpreto (formato dal sostantivo Athal, "indole" e bert, "illustre, rinomato") variante del più diffuso Adalberto. La preposizione latina "de" serve ad indicare l'origine o l'appartenenza ad un gruppo familiare.
Una traccia dell'uso di questo nome si trova nella seconda metà del 1100 con Adalpretus principe e vescovo di Trento poi fatto santo.  Già dal 1400 si ha un Hyeronimus de Pretis quale destinatario di un libro: "...Hunc librum feci exemplari ego Galeaz Marescottus de Caluis per Hyeronimum de Pretis...".
Famosi furono i pittori fratelli De Pretis che ospitarono Leonardo da Vinci nella loro casa di Porta Ticinese a Milano verso la fine del 1400.
Il cognome De Pretis è molto raro ed ha qualche presenza sparsa per l'Italia.
Presenza
Ci sono circa 61 famiglie De Pretis in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome De Pretis in Italia!
Popolarità
Il cognome De Pretis è 2185° nella regione Trentino-Alto Adige
Il cognome De Pretis è 1635° nella provincia di Trieste
Il cognome De Pretis è nel comune di Cagnò (TN)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook