De Bellis - Origine del Cognome

Origine del cognome De Bellis
Origine
Potrebbe derivare dall'aggettivo bello, usato come attributo per una persona di gradevole aspetto oppure essere legato a uno dei tanti toponimi italiani con la radice bell- (come Bella, provincia di Potenza). In alcuni casi potrebbe costituire una forma patronimica dove il De- sta per "il figlio di" un certo Bellis.
Il cognome De Belllis ha due probabili ceppi: uno nell'udinese ed uno nel barese.
Debellis ha un ceppo pugliese in provincia di Bari.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 1007 famiglie De Bellis in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome De Bellis in Italia!
Popolarità
Il cognome De Bellis è 337° nella regione Puglia
Il cognome De Bellis è 99° nella provincia di Bari
Il cognome De Bellis è nel comune di San Nicola Manfredi (BN)
Stemma
Stemma della famiglia De BellisDe Bellis (CAM PUG) (Rutigliano, Castellana, Casamassima, Napoli) Titolo: Barone di Casamassima, Marchese di Laterza, patrizi di Rutigliano
d'azzurro al castello d'oro aperto e fenestrato del campo, merlato alla guelfa, e torricellato di tre pezzi, quello di mezzo più alto, pure merlati e fenestrati del campo
Stemma della famiglia De Bellis non presenteDe Bellis (CAL CAM) (Napoli, Cervinara, Avellino, Calabria) Titolo: barone di Malaspina
d’azzurro al leone d’oro, rivolto e posto a destra, affrontato ad una vipera al naturale, ondeggiante in palo e posta a sinistra, col sole d’oro nel punto del capo
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook