D'Aureli - Origine del Cognome

Origine del cognome D'Aureli
Origine
Dovrebbe derivare dalla Gens Aurelia o direttamente dal nome gentilizio romano Aurelius a cui si attribuisce il significato di "spendente". Si ricorda l'imperatore Marco Aurelio (161 al 180 d.C.): "Nomine Marco Annio Catilio Severo natus est et in matrimonio nomen Marcum Annium Verum accepit. Cum imperator factus est nomen Marcus Aurelius Antoninus ei datus est.".
Il cognome Aureli è tipico della fascia centrale che comprende Marche, Abruzzo e Lazio.
Aurelio ha ceppi nel cosentino, nel napoletano, nel foggiano e nel tarentino, nel palermitano e nel veneziano.
Auregli, molto raro, è specifico di modenese e bolognese.
Il patronimico D'Aureli, piuttosto raro, è tipicamente laziale.
D'Aurelio ha un ceppo abruzzese ed uno leccese.
Varianti
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook