D'Aiello - Origine del Cognome

Origine del cognome D'Aiello
Origine
Dovrebbe derivare dal vocabolo latino agellum, "piccolo podere, campicello" e anche dai toponimi come Aielli (AQ), Aiello Calabro (CS), Aiello del Friuli (UD), Aiello del Sabato (AV) e molti altri. Molto probabilmente i primi che portarono questo cognome nel Medioevo furono dei piccoli proprietari terrieri.
Si hanno tracce di questa cognomizzazione fin dal XII secolo: Matteo d'Ajello è stato nella seconda metà del 1100 notabile al servizio dei sovrani normanni. 
Il cognome D'Aiello è, oltre che del napoletano, anche e soprattutto del casertano, con un ceppo anche nel palermitano.
Presenza
Ci sono circa 155 famiglie D'Aiello in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome D'Aiello in Italia!
Popolarità
Il cognome D'Aiello è 2264° nella regione Campania
Il cognome D'Aiello è 649° nella provincia di Caserta
Il cognome D'Aiello è 32° nel comune di Castelvenere (BN)
Stemma
Stemma della famiglia D'AielloD'Aiello (CAM) (Napoli)
di azzurro al leone tenente un giglio accompagnato nel capo da due stelle il tutto d'oro
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook