Cumini - Origine del Cognome

Origine del cognome Cumini
Origine
Dovrebbe derivare dal nome medioevale Cuminus di cui si ha un esempio nel Codice Diplomatico della Lombardia medievale a Milano nell'anno 1153: "...Placuit atque convenit inter Adelardum diaconum de ordine maiore Sancte Mediolanensis Ecclesie filium quondam Lanfranci qui dicitur Cuminus, nec non et inter Iohannem qui dicitur da Muzane de civitate Mediolani...". 
Tracce di questa cognomizzazione si trovano a Villa d'Adda (BG) fin dalla fine del 1300 dove i Cumini sono citati tra le famiglie ghibelline della città, nello stesso periodo vi sono dei Cumini ad Artegna (UD).
Il cognome Cuminetti, estremamente raro, sembra del bergamasco.
Cuminetto è praticamente unico.
Cumini, molto raro, è specifico friulano della zona tra Udine e Cividale.
Cumino, anch'esso molto raro, è tipico di Torino e dintorni.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 73 famiglie Cumini in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Cumini in Italia!
Popolarità
Il cognome Cumini è 1234° nella regione Friuli-Venezia Giulia
Il cognome Cumini è 557° nella provincia di Gorizia
Il cognome Cumini è 31° nel comune di Cividale del Friuli (UD)
Stemma
Stemma della famiglia CuminiCumini (VEN) (Padova)
(d'argento, al leone di nero lampassato di rosso)
NEWSLETTER
SONDAGGI
Scopri il passato della tua famiglia
SOCIAL
Seguici su Facebook