Comuniani - Origine del Cognome

Origine del cognome Comuniani
Origine
Dovrebbe derivare dal nome medioevale Comunianus, derivato dal nome greco Chumnos. Si ha un esempio verso il 1180 quando Manuele imperatore di Bisanzio inviò un certo Comunianus con altri due ambasciatori presso il regno d'Aragona, per proporre un matrimonio tra la propria figlia ed il Re d'Aragona.
Esiste però anche la possibilità che prenda il nome da località di proprietà della Gens Cominia, nomi di cui si ha un esempio in un atto di Commutatio dell'anno 915 a Bergamo: "...hoc est curtem unam domocultilis in loco et fundo qui dicitur Flaponica, iuris predicte ecclesie Sancti Alexandri, cum casis et rebus masaritiis ad ipsam curtem pertinente positis in vicis et fundis Materno et in Casa Alta, Mazina, Pratiolo, Turmo et in vico Sarcolani, Staciano, Comuniano, Cadamello, Palliano, ut dictum est predicta curte cum iamdictis masaritiis et nominatas locas sicut superius legitur, tam casis, curtis, ortis, areis, clausuris, campis, pratis, silvis, stallareis, castanetis, cerretis, roboretis, terris fructiferis et infructiferis, pascuis, usibus aquarum quod sunt ut dictum est in predicto loco...".
Il cognome Comunian è tipicamente veneto, del padovano in particolare.
Comuniani, praticamente unico, è probabilmente dovuto ad un'errata trascrizione del precedente.
Varianti
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook