Cioli - Origine del Cognome

Origine del cognome Cioli
Origine
Potrebbe derivare da forme aferetiche di ipocoristici del nome Bonifacio, o anche da aferesi di contrazioni di ipocoristici del nome Francesca, come Franciola. Secondo un'ulteriore ipotesi deriva da soprannomi legati alla voce salentina ciola ossia una sorta di corvo nero.
Il cognome Ciolli ha vari ceppi, uno piccolo a Trieste, uno in Toscana, un grosso ceppo nel romano e un piccolo ceppo nell'iserniese e nel casertano.
Ciola ha un ceppo trentino, uno nel potentino ed uno nel Salento.
Cioli ha un ceppo nel bresciano, uno in Toscana e nel viterbese e romano.
Ciolla è quasi unico.
Ciolle è unico.
Ciollo è quasi unico.
Ciolo, quasi unico, è del basso Salento.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 372 famiglie Cioli in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Cioli in Italia!
Popolarità
Il cognome Cioli è 1064° nella regione Toscana
Il cognome Cioli è 377° nella provincia di Siena
Il cognome Cioli è nel comune di Muccia (MC)
Stemma
Stemma della famiglia Cioli non presenteCioli (Firenze)
D'azzurro, alla fascia abbassata d'oro sostenente due vasi ad un'ansa contrapposti d'argento, accompagnati in capo da un crescente rovesciato d'oro
Stemma della famiglia Cioli non presenteCioli (Firenze)
Di rosso, al drago d'oro sormontato da una stella a otto punte dello stesso
Stemma della famiglia Cioli non presenteCioli (Pisa)
D'azzurro, allo scaglione d'oro
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook