Ciconi - Origine del Cognome

Origine del cognome Ciconi
Origine
Deriva da diminutivi di Cecco, ipocoristico vezzeggiativo del nome Francesco. La sua diffusione si deve infatti anche al culto di San Francesco.
Si ricorda il famosissimo poeta senese del 1200 Cecco Angiolieri.
Si trovano tracce di questa cognomizzazione a San Vito al Tagliamento (UD) nel 1400 con Giacomo Ceconi Cameraro della locale Chiesa di S. Michele.
Il cognome Cecchetti è tipico della fascia centrale che comprende Toscana, Marche, Umbria e Lazio.
Cecchelin è quasi unico.
Cecchelli è toscano.
Cecchet è veneto, del bellunese.
Cecchettin è sparso nel nord Italia.
Cecconello è decisamente veneto.
Cecon è caratteristico dell'alto udinese.
Ceconi, molto raro, e Ciconi, che lo è ancora di più, sono tipici dell'udinese.
Cecotti è anch'esso specifico della provincia di Udine.
Cecot è udinese e goriziano.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 4 famiglie Ciconi in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Ciconi in Italia!
Popolarità
Il cognome Ciconi è 14421° nella regione Friuli-Venezia Giulia
Il cognome Ciconi è 4126° nella provincia di Vercelli
Il cognome Ciconi è 32° nel comune di Vito d'Asio (PN)
Stemma
Stemma della famiglia Ciconi non presenteCiconi (FRI LOM) (San Daniele del Friuli, Milano)
d'azzurro alla campagna di verde col melograno al naturale, nodrito nella medesima e col leopardo d'oro, linguato di rosso, attraversante sul tutto
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook