Catini - Origine del Cognome

Origine del cognome Catini
Origine
Dovrebbe derivare da toponimi contenenti il vocabolo catino (dal latino catinus, "luogo concavo e roccioso") come Poggio Catino (RI), Monti Catini e Campi Catini (AQ) ed indicare la provenienza della famiglia.
Il cognome Catini sembra avere più ceppi, nel maceratese, nel teramese, in Umbria e nel Lazio.
Catino occupa in misura molto limitata due aree, quella campana e quella pugliese.
Presenza
Ci sono circa 344 famiglie Catini in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Catini in Italia!
Popolarità
Il cognome Catini è 775° nella regione Marche
Il cognome Catini è 54° nella provincia di Fermo
Il cognome Catini è nel comune di Montegranaro (FM)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook