Cataneo - Origine del Cognome

Origine del cognome Cataneo
Origine
Dovrebbe derivare dal termine medioevale Cataneus titolo attribuito in epoca medioevale a quanti occupassero cariche di rilievo in campo militare, giudiziario o amministrativo di un paese o di un castello e che divenne in uso anche come nome personale. Un esempio si trova in uno scritto dell'anno 1393 a Genova: "In nomine Domini Amen - Cataneus Spinola civis Ianue quondam Domini Catanei ex una parte et Thadeus de Senis pictor Janue ad sanctum Laurentium ex parte altera pervenerunt et pervenisse sibi invicem et vicissim confitentur et confessi sunt et fuerunt ad infrascripta pacta conventiones promissiones et obligationes slemni stipulatione valata et firmata et valatas et firmatas...".
Tracce di questa cognominizzazione si trovano a Modugno agli inizi del 1500 e nel 1512 Guarino Cataneo fu fatto Castellano di Bari dalla Regina Isabella d'Aragona.
Il cognome Cataneo è pugliese e sembrerebbe specifico del foggiano.
Presenza
Ci sono circa 144 famiglie Cataneo in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Cataneo in Italia!
Popolarità
Il cognome Cataneo è 3454° nella regione Puglia
Il cognome Cataneo è 526° nella provincia di Foggia
Il cognome Cataneo è 16° nel comune di Prignano Cilento (SA)
Stemma
Stemma della famiglia CataneoCataneo o Cattaneo (LAZ) (Velletri)
troncato??: nel 1° (?) all'aquila (?) d'argento; nel 2° ...??... d'argento; alla fascia d'oro sulla troncatura accostata dalle gemelle??? di verde
Stemma della famiglia CataneoCataneo (LIG) (Genova)
troncato: d'argento e di rosso al leone rampante dell'uno nell'altro, sormontato da una corona d'oro
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook