Casulli - Origine del Cognome

Origine del cognome Casulli
Origine
Potrebbe derivare da nomi medioevali di località come quella citata in un atto napoletano del 1263: "'...abitator de loco qui nominatu Casulla Balentiana...", oppure dal termine spagnolo casulla, "casula", l'antico nome della pianeta sacerdotale, il paramento liturgico usato dal presbitero per presiedere la celebrazione eucaristica, forse perchè i capostipiti fossero soliti indossare questo tipo di veste.
Il cognome Casulli è pugliese, specifico del barese, con buone presenze anche nel tarentino.
Casulla, quasi unico, è probabilmente dovuto ad un errore di trascrizione.
Casullo, più raro, è specifico del foggiano.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 262 famiglie Casulli in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Casulli in Italia!
Popolarità
Il cognome Casulli è 834° nella regione Puglia
Il cognome Casulli è 316° nella provincia di Bari
Il cognome Casulli è 17° nel comune di Putignano (BA)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook