Castori - Origine del Cognome

Origine del cognome Castori
Origine
Dovrebbe derivare dal nome latino Castorus o Castorius, a sua volta derivato dal nome greco Kastor, "castoro".
Famosissima la coppia di gemelli Castore e Polluce, immortalati nella costellazione dei Gemelli.
Il cognome Castoro, presente sporadicamente al sud, ha un ceppo consistente nel barese.
Castori, abbastanza raro, ha un ceppo romagnolo, uno nel perugino, uno a Roma ed uno nel nuorese.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 134 famiglie Castori in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Castori in Italia!
Popolarità
Il cognome Castori è 2006° nella regione Sardegna
Il cognome Castori è 397° nella provincia di Nuoro
Il cognome Castori è 15° nel comune di Vejano (VT)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook