Casotti - Origine del Cognome

Origine del cognome Casotti
Origine
Dovrebbe derivare da un soprannome legato alla provenienza: può indicare nomi di località, toponimi, nomi di fabbricati particolari, nomi di piccoli e medi centri abitati, zone generiche il cui nome è derivato o composto del termine casa.
Il cognome Casa ha un ceppo nel vicentino, uno a Roma ed a Gaeta nel latinense, uno nel napoletano ed in Sicilia ha vari ceppi sulla costa sudoccidentale.
Case è tipico di Belluno e del bellunese.
Casacchia è del centro-sud Italia.
Casalicchio dovrebbe essere agrigentino.
Casana è presente in Lombardia, Emilia Romagna e Piemonte.
Casotti è tipico di Emilia Romagna e Toscana.
Casotto è veneto, del padovano.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 355 famiglie Casotti in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Casotti in Italia!
Popolarità
Il cognome Casotti è 1399° nella regione Trentino-Alto Adige
Il cognome Casotti è 202° nella provincia di Lucca
Il cognome Casotti è nel comune di Minucciano (LU)
Stemma
Stemma della famiglia CasottiCasotti (TOS) (Prato)
D'azzurro, al braccio destro alato e armato d'argento, movente da destra e impugnante con la mano di carnagione una mazza d'arme al naturale posta in banda
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook