Carnicelli - Origine del Cognome

Origine del cognome Carnicelli
Origine
Dovrebbe derivare, direttamente o tramite alterazioni dialettali, dal nome medioevale Carnicella che si trova in Toscana fin dal XII secolo. In una novella di Giovanni Sercambi (1348-1424) si può leggere: "...e sopra di tale sagliendo facendo quello che a tale atto richiede; e mentre che tale cosa per lo ditto Gualfreduccio si facea, <uno suo ragazzino> chiamato Carnicella con motti disse...".
Tracce di queste cognominizzazioni si trovano a Pisa nel trattato di pace del 1225 tra la città di Montpellier e quella di Pisa, dove tra gli altri firmatari vi è un tale Buonagionta Carnicella, a Roma nel 1300 con un tale Angelus Carnicella de Urbe citato in un atto di compravendita.
Il cognome Carnicelli ha un ceppo toscano, in particolare nel lucchese e massese, uno tra romano ed aquilano ed uno nel barese.
Carnicello sembrerebbe unico.
Carniselli, quasi unico, sembrerebbe milanese.
Carnesella è oggi presente a Milano, a San Bassano nel cremonese e nel lodigiano.
Carnesello, che sembrerebbe oggi scomparso in Italia, dovrebbe essere campano, probabilmente del beneventano.
Carnicella ha un ceppo milanese ed uno tra potentino e barese.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 243 famiglie Carnicelli in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Carnicelli in Italia!
Popolarità
Il cognome Carnicelli è 1609° nella regione Abruzzo
Il cognome Carnicelli è 282° nella provincia di Lucca
Il cognome Carnicelli è nel comune di Tornimparte (AQ)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook