Carlesi - Origine del Cognome

Origine del cognome Carlesi
Origine
Forma patronimica in -esi che indicava i figli di un certo Carlo.
Si trovano tracce di questa cognominizzazione nel 1600 a Castelbellino nell'anconetano, dove una certo Carlo Carlesi è notaio dal 1618 al 1625.
Il cognome Carlesi è molto presente in Toscana, soprattutto nel fiorentino, nel pratese, nel pistoiese e nel livornese.
 
Presenza
Ci sono circa 333 famiglie Carlesi in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Carlesi in Italia!
Popolarità
Il cognome Carlesi è 600° nella regione Toscana
Il cognome Carlesi è 72° nella provincia di Prato
Il cognome Carlesi è 40° nel comune di Predosa (AL)
Stemma
Stemma della famiglia CarlesiCarlesi (TOS) (Pistoia)
D'azzurro, a tre stelle a otto punte ordinate in fascia d'oro, accompagnate in punta dal mare dello stesso; e al capo d'oro sostenuto da una divisa di rosso e caricato di un'aquila bicipite dal volo spiegato di nero
Stemma della famiglia CarlesiCarlesi (TOS) (Pistoia)
fascia di rosso su troncato di oro e di azzurro - aquila bicipite di nero su oro - campagna mareggiata di oro su azzurro - 3 stelle (8 raggi) di oro poste in fascia in alto su azzurro
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook