Calati - Origine del Cognome

Origine del cognome Calati
Origine
Dovrebbe trattarsi di un'alterazione dialettale del cognome Galati oppure di un'errore di trascrizione ad opera di ufficiali anagrafici settentrionali.
Secondo un'altra ipotesi potrebbe derivare da soprannomi originati dal termine latino calathus a sua volta derivato dal greco kalathos una specie di vaso a forma di cesto, forse ad indicare nei capostipiti dei vasai.
Il cognome Calati dovrebbe essere originario del leccese e della Sicilia.
Calata è quasi unico così come Calatà.
Calato ha un piccolo ceppo a Napoli ed uno più consistente nel palermitano.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 154 famiglie Calati in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Calati in Italia!
Popolarità
Il cognome Calati è 3637° nella regione Lombardia
Il cognome Calati è 1245° nella provincia di Milano
Il cognome Calati è 21° nel comune di Miggiano (LE)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook