Buttafuoco - Origine del Cognome

Origine del cognome Buttafuoco
Origine
Dovrebbe derivare da un nome medioevale di fantasia Butafocus o Butafogus o da un soprannome.
Secondo un'ulteriore ipotesi potrebbe derivare dalla voce siciliana buttafòcu che indicava una specie di strumento musicale con tre corde che risale almeno al III secolo a.C..
Tracce di queste cognominizzazioni si trovano a Cremona nella seconda metà del 1300 con un Johannes Butafogo, nel 1500 in Sicilia nell'agrigentino con il pittore Magister Nicolaus Buttafoco julianensis e nelle Marche nella seconda metà del 1500 con il Cardinale Costanzo Buttafoco da Sarnano (MC).
Il cognome Buttafuoco sembrerebbe siciliano dell'agrigentino, dell'ennese e trapanese.
Buttafochi, praticamente unico, è dovuto probabilmente ad errori di trascrizione di Buttafoco che ha un ceppo a Terracina (LT) ed uno a San Benedetto Del Tronto (AP).
Varianti
Presenza
Ci sono circa 169 famiglie Buttafuoco in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Buttafuoco in Italia!
Popolarità
Il cognome Buttafuoco è 2139° nella regione Sicilia
Il cognome Buttafuoco è 508° nella provincia di Enna
Il cognome Buttafuoco è 31° nel comune di Caltabellotta (AG)
Stemma
Stemma della famiglia Buttafuoco non presenteButtafuoco (SIC) (Sicilia) Titolo: marchese della Scaletta
d’azzurro, al serpente alato d’oro, che getta fiamma dalla bocca
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook