Brontesi - Origine del Cognome

Origine del cognome Brontesi
Origine
Potrebbe trattarsi di un etnico della località trentina La Bronta, oppure più probabilmente, potrebbe derivare da un soprannome basato sul vocabolo latino brontes, genere di ciclopi che fabbricano folgori, e quindi per estensione "fonditori" o fabbri.
Il cognome Brontesi è tipicamente lombardo, del bresciano.
 
Presenza
Ci sono circa 115 famiglie Brontesi in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Brontesi in Italia!
Popolarità
Il cognome Brontesi è 6316° nella regione Lombardia
Il cognome Brontesi è 1212° nella provincia di Brescia
Il cognome Brontesi è 10° nel comune di GHEDI (BS)
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook