Briola - Origine del Cognome

Origine del cognome Briola
Origine
Dovrebbe derivare da nomi di località contenente il termine celta briva, "ponte", come quella citata in questa Cartula venditionis dell'anno 1028 nel bergamasco: "In Christi nomine. Hcunradus gracia Dei imperator augustus, anno imperii eius secundo, tercio die mensis aprelis, indicione undecima. Constad nos Ambroxio filius quondam Iohanni et similiter Iohanne et Raimpaldus diaconus germanis filii quondam Petri de loco Leviate accepisemus sicuti et in presencia testium accepimus ad vos Andrea et Petro germanis filii quondam item Petri de loco Briolo argentum denarios bonos solidos novem, finitum precium pro pecia una de terra aratoria iuris nostris ...".
Il cognome Briola, ha piccoli ceppi tra torinese ed astigiano, nel bresciano, nel napoletano e nel potentino.
Brioli, molto raro, ha un ceppo a Rimini ed uno molto piccolo nel teramano e nel pescarese.
Briolo ha un piccolo ceppo nel torinese.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 97 famiglie Briola in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Briola in Italia!
Popolarità
Il cognome Briola è 2873° nella regione Basilicata
Il cognome Briola è 676° nella provincia di Asti
Il cognome Briola è nel comune di Cortanze (AT)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook