Borsati - Origine del Cognome

Origine del cognome Borsati
Origine
Potrebbe derivare da forme patronimiche in -ati ed in -ato del nome medioevale Borso, ma potrebbe pure trattarsi di soprannomi originati dal mestiere relativi alle borse di portavalori o di fabbricante di borse.
Il cognome Borsato è diffuso nella zona che comprende il vicentino, il padovano, il veneziano e soprattutto il trevisano.
Borsatti ha un ceppo nel pordenonese ed uno tra mantovano e ferrarese.
Borsatto è specifico dell'area vicentino, padovana e trevisana.
Borsati è tipico del veronese.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 31 famiglie Borsati in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Borsati in Italia!
Popolarità
Il cognome Borsati è 7093° nella regione Veneto
Il cognome Borsati è 1956° nella provincia di Verona
Il cognome Borsati è 32° nel comune di Albaredo d'Adige (VR)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook