Benti - Origine del Cognome

Origine del cognome Benti
Origine
Potrebbe derivare da una forma tronca di nomi medioevali come Bentivegna o Bentivoglio.
Tracce di questa cognominizzazione si hanno in Versilia tra la fine del 1400 e gli inizi del 1500 con lo scultore ed intagliatore Donato Benti.
Il cognome Benti ha un ceppo lombardo tra milanese e bergamasco ed uno toscano tra livornese e grossetano.
Presenza
Ci sono circa 73 famiglie Benti in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Benti in Italia!
Popolarità
Il cognome Benti è 9715° nella regione Toscana
Il cognome Benti è 1733° nella provincia di Bergamo
Il cognome Benti è 26° nel comune di BIANZANO (BG)
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook