Bellone - Origine del Cognome

Origine del cognome Bellone
Origine
La sua derivazione è attribuibile ad uno dei tanti toponimi con la radice bell- o ad un soprannome sempre legato al vocabolo bello usato come attributo o infine dal nome medioevale italiano Bellono, di cui si hanno tracce già dal 1000, in un atto del 1070, redatto a Lomello (PV):"...Canonica sancte Dei genitricis et virginis Marie constructa infra kastro Lomello nos Otto notarius filius quondam Iohanni et Andreas qui et Bellono filius quondam Alberti, qui professi sumus ex nacione nostra legem vivere Langobardorum, presens presentibus dixi...".
Il cognome Belloni è diffuso in tutto il centro e nord Italia ed in Sardegna.
Bellone presenta un ceppo nel palermitano ed uno in Piemonte.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 680 famiglie Bellone in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Bellone in Italia!
Popolarità
Il cognome Bellone è 388° nella regione Piemonte
Il cognome Bellone è 202° nella provincia di Imperia
Il cognome Bellone è nel comune di Catenanuova (EN)
Stemma
Stemma della famiglia BelloneBellone (SIC) (Messina)
d’azzurro, al B maiuscolo d’oro
Stemma della famiglia Bellone non presenteBellone (PIE) (Moncalieri, Torino) Titolo: conti di Castagneto; signori di S. Sebastiano Po
Inquartato, al 1º e 4º palato di rosso e d'oro, al 2º e 3º rombeggiato di rosso e d'argento
Stemma della famiglia Bellone non presenteBellone (PIE) (Casale) Titolo: marchesi di Altavilla (1736); signori di Sala; consignori di Castelletto Merli, Ottiglio
inquartato, al 1º e 4º d'argento, a quattro pali di rosso; al 2º e 3º rombeggiato di rosso e d'oro, il tutto con il capo d'oro, carico di un'aquila coronata, di nero
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook